Associazione sportiva dilettantistica Ibasprengisandur

VENETO, TRENTINO, LOMBARDIA, EMILIA - Ciclovie tra terra & acqua

Tour cicloturistico di 480 km tra storia, arte, ambiente e natura; ovvero: ciclovie tra terra & acqua toccando quattro regioni (Veneto, Trentino, Lombardia, Emilia) e costeggiando quattro fiumi (Brenta, Adige, Mincio e Po).

Recuperate le informazioni sui tratti meno conosciuti e frequentati del percorso che avevamo individuato, siamo riusciti a realizzare un itinerario che non ha nulla da invidiare alle ciclopiste austriache o tedesche.
Per chi ama questo tipo di vacanza, possiede spirito di adattamento e un minimo di allenamento non serve passare il confine.

Valutati con attenzione i bagagli da inserire nelle borse da viaggio per non appesantirle inutilmente, dando comunque la priorità ai capi destinati a tutelarci nei percorsi lungo le strade e in caso di maltempo (casco giubbetti ad alta visibilità e abbigliamento antipioggia) siamo partiti.

Abbiamo percorso alcuni brevi tratti di strada non propriamente dedicati alle biciclette, ma poi le piste ciclabili ci hanno fatto apprezzare la possibilità di godere appieno del paesaggio e degli abitati che attraversavamo.
La ciclopista della Valsugana ormai è un classico ma anche quella del Sole non scherza. Bicigrill da sballo sempre pronti a ristorare gli affaticati ciclisti; la pista lungo il Mincio tranquilla e variegata, la pista lungo il Po un po' assolata e per nulla attrezzata. Ma se non si corre anche qui si scoprono delle perle: dalle colonie di garzette alla fortezza di Stellata.

Peccato che 9 giorni siano volati così in fretta. Quasi quasi ripartiamo.

ciclabile Adige Stellata Ema