Associazione sportiva dilettantistica Ibasprengisandur

TUNISIA - Trekking tra oasi di montagna

Febbraio 2011 - Tamerza, Mides e Chebika.


Mides vecchia


Da Tamerza, dopo un un'ora di cammino, guidati da Riad, raggiungiamo il villaggio abbandonato di Mides, a pochi passi dal confine algerino.


la gola


Il villaggio è situato su un'altura a strapiombo nell'intersezione di due gole.


Il fondo della gola


Scendiamo nella gola e ne percorriamo il fondo solcato da un torrente tra magnifiche pareti scavate dall'acqua.


La strettoia


La gola si restringe fino a coincidere con il corso d'acqua, ci togliamo le scarpe e nel passaggio difficile facciamo presa con le mani e i piedi sulle pareti per avanzare.


Usciti dalla gola


Usciamo dalla gola che finalmente si allarga in un vallone e risalimo le chine per ritornare a Tamerza.


Alla ricerca di fossili


Sulla pista di Rommel che abbiamo preso per raggiungere, da Tamerza, Chebika, ci fermiamo a raccogliere fossili e minerali di calcite.


Monti intorno a Chebika


I monti della zona delle oasi di montagna hanno creste e rocce che al tramonto si infiammano.


Chebika vecchia


Raggiungimo al calar del sole il paese di Chebika vecchia, il villaggio più a sud delle oasi di montagna.


Caffè Chebika


Un buon tè al Caffè Chebika!